8 errori da freelance da evitare assolutamente

8 errori da freelance da evitare assolutamente

9 minutes to read
Smartworking, lavoro da casa, orari flessibili, nomadismo digitale, insomma il pane quotidiano per molti freelance ma sopratutto, se si è alle prime armi questa flessibilità potrebbe darci qualche grana, per questo ho deciso di scrivere gli 8 errori da freelance da evitare senza se e senza ma.

Nel mondo digital nascono come funghi i Guru disposti a cedere per una manciata di quattrini la loro infinita sapienza, da come fatturare migliaia di euro al giorno a come costruire funnel mirabolanti o a come posizionare il proprio sito in prima posizione con qualche barbatrucco da sciamano 4.0.

In questo articolo affronterò solo alcuni dei problemi e degli errori da freelance che qualsiasi professionista può affrontare.

Errore da freelance n.1: trascurare il marketing quando gli affari vanno a gonfie vele.

Un detto molto comune dice batti il ferro finchè è caldo! Non aspettare di finire le collaborazioni per cercarne altre.

E’ risaputo che quando siamo alle strette tendiamo a prendere lavori che in situazioni normali non avremmo mai preso, cattivi clienti, prezzi bassi e casini vari sono il frutto di scelte viziate.

Come posso migliorare?

Pubbliche relazioni, un caffè con potenziali clienti o altri colleghi freelance per scambiare punti di vista e referenze.

Crea Case History dei tuoi successi e condividili sul tuo blog o sui canali social.

Sii attivo sui gruppi social, forum etc.

Errore da freelance n.2: gestisci al meglio le tue entrate

In generale, i liberi professionisti hanno un reddito variabile, ogni mese potrebbero esserci sorprese, questo mese potresti guadagnare 2.000€ ma il mese successivo 1.000€!

Per natura, più soldini entrano e più tendiamo a concederci una cena in più o un paio di sneakers nuove!

Quando i tuoi guadagni sono così fluttuanti, pagati un importo prestabilito ogni mese in questo modo non avrai sorprese e potrai pagare tranquillamente (si fa per dire:)) le tasse o le spese fisse.

Errore da freelance n.3: valuta i tuoi servizi come un dipendente

Scegli attentamente il tuo tariffario, molti freelance creano tariffe in base allo stipendio precedenti, quando lavoravano in azienda.

Il guadagno di un freelance è contenuto rispetto a tutte le spese da sostenere.
Quindi come riesco a fare una tariffa adeguata?

L’esperienza in questo caso è la risposta adeguata, in più determina le tue spese fisse e quantifica il tempo che ci vuole per fare il lavoro, in più guarda sempre il mercato, non puoi fare dei prezzi folli e al contrario non puoi regalare il tuo lavoro e il tuo tempo.

Errore da freelance n.4: non trascurare la tua salute fisica e mentale

Non lasciare che il lavoro da casa prosciughi tutto il tuo tempo e i tuoi pensieri!

Cerca di mantenere e fare nuove amicizie, esercizio fisico e concediti sempre una pausa.

Per sentirti al top ed essere quindi più produttivo devi essere attento al fisico e alla mente: mangia sano, non esagerare con l’alcol, trascorri del tempo libero con familiari e amici e per finire fai attività fisica.

Questo genere di errori da freelance potrebbe costarti veramente caro, perciò fai del tuo meglio per rimanere sempre al top della forma!
8 errori da freelance da evitare assolutamente tastiera oops!

Errore da freelance n.5: nessuna pianificazione a lungo termine

D’accordo, ti piace il tuo lavoro, guadagni abbastanza bene ma pianifichi il tuo futuro? Come ti vedi tra 30 anni?

Stai attento alle finanze e cerca delle alternative di investimento come alcuni strumenti finanziari, uno su tutti una buona idea potrebbe essere l’apertura di un conto deposito vincolato.

Errore da freelance n.6: ignorare le pratiche scalabili

Tante responsabilità in una sola persona: freelance!

Cerca di rendere scalabili alcune attività in modo da poterti concentrare sul tuo vero core business!

Aumenta la mailing list, attraverso tool come Sendfox o Mailchimp è possibile spedire in contemporanea newsletter a migliaia di persone. Mail di valore a persone davvero interessate, non spam.

Esternalizza alcune attività che ti tolgono molto tempo, grafica, Ads o SEO. Concentrati su quello che sai fare meglio e delega le attività più ostiche come la contabilità.

Automatizza con i tool per freelance, come avrai letto esistono tanti software per velocizzare alcuni processi, io ne utilizzo diversi e devo dire che mi aiutano parecchio, Hey Oliver e Sociamonials per esempio.

Errore da freelance n.7: non specializzarsi

Questo è uno dei più comuni errori da freelance e web agency. Cerca di specializzarti, i fac totum non si distinguono rispetto a chi è specialista in una determinata nicchia.

Elimina la concorrenza con la specializzazione e lo studio, maggiore sarà la tua esperienza in un settore, più facile sarà sbaragliare la concorrenza.

C’è chi si specializza in Tag manager dopo un passato da programmatore e SEO o chi in Ads, chi sul web marketing del food, automotive o sul travel…Basta trovare la propria strada.

Errore da freelance n.8: cercare sempre l’ispirazione

Quanti di voi aspettano l’ispirazione con trepidazione come io aspetto il corriere in ufficio?

Aumenta la produttività, sii metodico e stabilisci un calendario per il tuo lavoro, da appuntamenti ai post social o del tuo blog(io utilizzo anche Google Calendar).

Più sarai pro attivo e meno ti impantanerai in ricerche mistiche di colpi di genio.

Gli 8 errori da freelance sono solo un piccolo assaggio di quello che spesso sul campo succede, d’altronde chi non fa non sbaglia mai e chi fa ha sempre la possibilità di sbagliare.
Se leggendo questo post ti vengono in mente altri errori da freelance tipici, scrivi un commento mi raccomando.

Sending
User Review
0 (0 votes)
Comments Rating 0 (0 reviews)

Leave a Reply

Sending

send fox mail marketing
SendFox: la miglior alternativa a MailChimp
kingsumo
KingSumo: giveaway facili e professionali
publer logo
Publer: crea pianifica analizza e pubblica i tuoi post sui social
sociamonials toolperfreelance
Sociamonials: alternativa a Hootsuite LTD valida
onestream live logo
Onestream live: streaming live preregistrati su più piattaforme
vidyou
Vidyou: annunci video sempre aggiornati
flixier logo
Flixier: editing video online in cloud
invideo cover
Invideo: realizza video professionali in pochi minuti
stockunlimited dashboard sea photos
(5)
StockUnlimited: +1 Milione di foto per freelance
fattura elettronica copertina
Fattura elettronica: la guida semplice
continually chatbot live logo
Continually: il miglior chat bot live
nifty logo
Nifty: gestore clienti all in one
Quoters preventivo professionale
(5)
Il miglior preventivo professionale con Quoters
fotor i migliori programmi di grafica
I migliori programmi di grafica del 2020
pixteller
PixTeller: crea grafiche, animazioni e loghi professionali
crello copertina
Crello Pro: l’antagonista di Canva
relaythat logo
RelayThat: crea le tue grafiche web e social professionali
hey oliver copertina
Hey Oliver: Marketing automation tool
switchy
Switchy: riduci, customizza e traccia i tuoi link
boost link logo
Boost Link: aumenta facilmente la tua lista e-mail
deepseo corso seo online
(5)
DEEPSEO: il corso SEO online completo giusto per te!
8 errori da freelance da evitare assolutamente
8 errori da freelance da evitare assolutamente